Leak SANDWICH 150 - Coppia di diffusori

Leak

Leak SANDWICH 150 - Coppia di diffusori

Prezzo di vendita$1,246.00 Prezzo regolare$1,384.00
Risparmia 10%
Quantità:

Una grande invenzione per gli altoparlanti

Nel corso della storia della radiodiffusione e della registrazione, alcuni sviluppi eccezionali sono diventati pietre miliari nel progresso della riproduzione del suono.

Una di queste pietre miliari è stata il primo amplificatore a bassa distorsione al mondo: il famoso originale Leak Point One, nel 1945. Un altro è stato il grande passo avanti pionieristico con l'invenzione del diaframma a cono sandwich Leak straordinariamente rigido, che era dimostrabilmente di grande resistenza e molte volte più rigido di tutte le forme convenzionali di cono dell'epoca.

Per comprendere l'impatto di questa innovazione, bisogna ricordare che per ottenere una bassa distorsione, il movimento del diaframma, o cono, di un altoparlante dovrebbe seguire il più accuratamente possibile la forma d'onda dei segnali applicati alla sua bobina mobile. La capacità della corrente di seguire accuratamente questi impulsi dipende dalla leggerezza e dalla rigidità del cono. Molti coni convenzionali: carta, tessuto impregnato, plastica, alluminio ecc. generalmente soffrono di scarsa rigidità. Ciò si traduce in aree significativamente più grandi del cono che vibrano in movimento, non controllate dalla bobina mobile. Queste emozioni incontrollate producono "postumi di una sbornia" di transito, distorsione di ampiezza (picchi e valli nella risposta in frequenza) e distorsione di intermodulazione (mancanza di chiarezza dei toni spuri). Questi difetti sono inerenti a quasi tutti i sistemi di altoparlanti a radiatore diretto che utilizzano coni convenzionali, indipendentemente dal costo.

Spesso non ci si rende sufficientemente conto di quanto profonda sia l'influenza dell'alloggiamento dell'altoparlante (il cabinet) sulle prestazioni acustiche complessive. La sua progettazione richiede un elevato grado di conoscenza elettroacustica come progettazione delle unità motorie stesse. Il nuovo cabinet Leak Sandwich beneficia di 60 anni di sviluppo tecnologico dall'originale. La struttura è costituita da una composizione di MDF e pannelli compositi, creando così un secondo riferimento "sandwich", con i pannelli stratificati per una resistenza ottimale del mobile. Mentre il nuovo cabinet fonde un rinforzo intelligente con questo "sandwich" di materiali, mantiene anche uno specifico rinforzo anteriore-posteriore, con la distinta vite a testa svasata visibile sul retro, una caratteristica famosa dell'originale.

La tecnologia presente nei dispositivi audio Leak presenta scienza e innovazione in abbondanza, ma il design industriale spesso
attira un'attenzione favorevole. Proprio come i modelli di amplificatori integrati Leak Stereo 130 e 230, accolti calorosamente, i nuovi modelli di altoparlanti Leak Sandwich 150 e 250 mantengono lo stile sobrio e classico di Leak. Rifinito con una sontuosa impiallacciatura in noce e vero legno, il cabinet è decorato con un inserto di rivestimento in alluminio abbinato e rifinito secondo gli stessi standard esemplari delle finiture del driver e dei materiali dei coni. Il tessuto decorativo della griglia è stato scelto appositamente per abbinare il classico stile Leak con specifiche per la massima trasparenza acustica.

Un occhio attento noterà anche che i nuovi Leak Sandwich 150 e 250 sono forniti in coppie perfettamente abbinate con una presentazione dell'array "a mano". Molto più che semplici tratti di design industriale, il posizionamento meticoloso di ciascun driver è considerato all'ennesima potenza, consentendo così una proiezione di un palcoscenico stereo veramente preciso.

Con Leak Sandwich 150 e 250 è stato sviluppato il driver ad alta frequenza, incorporando una camera posteriore smorzata per assorbire l'uscita dal retro della cupola. Questa innovazione non solo isola l'unità HF dal resto dell'altoparlante, ma ha l'ulteriore vantaggio di ridurre la frequenza di risonanza dell'unità degli acuti. Portare la frequenza di risonanza al di sotto della regione di crossover significa che lo spettro udibile delle frequenze basse, medie e alte può essere cucito insieme con una dimensione aggiuntiva di dettaglio e armoniche, eliminando la necessità di regolare drasticamente la definizione delle alte frequenze. E questa stessa cucitura è condotta da un crossover di prim'ordine, sviluppato in migliaia di ore di ascolto, non solo dalla simulazione come è la tendenza nella progettazione dei moderni altoparlanti.

I Leak Sandwich 150 e 250 rappresentano l'apice dell'innovazione iniziata nel 1961 con l'originale Leak Sandwich.
Questi progressi tecnologici sono implementati con il massimo rispetto per la tradizione, così come con la continua aspirazione a forgiare apparecchiature di riproduzione del suono della massima qualità, accessibili a ogni audiofilo esigente.

Il Leak Sandwich 150 è disponibile nel formato di un altoparlante da supporto a 2 vie con una combinazione di driver 'Sandwich' a bassa frequenza da 6,5" (170 mm) e driver ad alta frequenza con cupola in tessuto rivestito da 1,2" (30 mm).
Il Leak Sandwich 250 è un altoparlante da supporto a 3 vie di formato più grande con un driver "Sandwich" a bassa frequenza da 11" (280 mm), un driver "Sandwich" per le frequenze medie da 4,25" (108 mm) e cupola in tessuto rivestito da 1,2" (30 mm). driver ad alta frequenza. Il Sandwich 250 è disponibile con o senza un supporto coordinato personalizzato, rifinito con un'impiallacciatura in vero legno abbinata.

Caratteristiche

Alte frequenze
Il compartimento isolato per l'unità HF impedisce la modulazione dei bassi posteriori ed elimina le residenze nelle cavità.

Una bobina mobile lunga e rigida, potenti magneti e sospensioni conformi assicurano ampie escursioni lineari dell'unità HF appositamente progettata.

Frequenze medie e basse

Le unità dei medi e dei bassi hanno una lunga bobina mobile, un potente magnete e sospensioni conformi per garantire ampie escursioni lineari.

Il cono Sandwich è molte volte più rigido e non più pesante dei materiali per coni convenzionali. Il diaframma sviluppato scientificamente

libera dalla colorazione e dalla rottura delle risonanze. La cupola dalla forma speciale rafforza ulteriormente il cono ed elimina gli effetti di interferenza.

I rotoli di smorzamento personalizzati forniscono un duplice scopo
i) eliminare le residenze di cavità e
ii) estendere la risposta dei bassi verso il basso convertendo le variazioni della pressione atmosferica interna da adiabatica a isotermica

Cabinet

Il cabinet esterno ermetico è completamente sigillato con un sistema di porte posteriori appositamente progettato. Entrambi i modelli 150 e 250 sono dotati di doppie porte per bassi in ABS, con un design svasato di precisione. Il cabinet offre un'efficiente equalizzazione della pressione dell'aria, senza "sbuffi".

Sviluppato appositamente con una costruzione a "sandwich" e un rinforzo anteriore-posteriore garantisce pareti del cabinet "morte", offrendo bassi profondi e chiari senza "scatole".

Rifinito con una squisita impiallacciatura in vero legno applicata a mano.

Sia il telaio pressofuso che il foro del deflettore sono sagomati e posizionati per dare una risposta piatta eliminando gli effetti di diffrazione e cancellazione.

Considerazioni interne
I rotoli di smorzamento personalizzati forniscono un duplice scopo:
i) eliminare le residenze di cavità e
ii) estendere la risposta dei bassi verso il basso convertendo le variazioni della pressione atmosferica interna da adiabatica a isotermica.

Spedizione gratuita

Spedizioni gratuiti per ordini in Italia da 199,- Euro.