WEISS MEDUS Reference Convertitore D/A

Weiss

  • €23.940,00
    Prezzo unitario per 
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.


MEDUS Reference Convertitore D/A - Remote Control incluso

MEDUS ha le sue origini nella nostra linea di prodotti per studi di mastering professionale. Gli ingegneri del mastering hanno le orecchie d'oro per dare alle registrazioni discografiche il tocco finale prima della loro uscita. Così il MEDUS è il più trasparente possibile. Mette le mani sul miglior Convertitore Digitale ad Analogico che i soldi possono comprare.

MEDUS è un convertitore digitale/analogico stereo a 24 bit/192 kHz progettato con l'obiettivo di mantenere un percorso del segnale audio assolutamente senza compromessi. Molti dettagli e riflessioni sono stati spesi sia per l'ingresso digitale che per lo stadio di uscita analogico. Entrambi hanno in comune l'approccio più puro possibile nella progettazione audio, aspirando niente di meno che all'eccellenza. A questo si aggiunge un design ergonomico che offre all'utente l'accesso immediato a tutte le funzioni necessarie, pur mantenendo un pannello frontale ordinato e quindi facile da usare. Questa combinazione rende un convertitore D/A veramente professionale che soddisfa le più alte aspettative.

MEDUS funziona con gli ingressi AES/EBU, S/DIF, USB e Firewire (opzionale) e gestisce i segnali PCM e DSD. Un'unità remota a infrarossi controlla tutte le funzioni.

Caratteristiche principali

Meccanica
Il MEDUS utilizza un doppio telaio metallico. Il telaio interno è realizzato in acciaio e funge da schermo molto efficace contro le radiazioni elettrostatiche ed elettromagnetiche. Il telaio esterno è realizzato in alluminio anodizzato massiccio per una schermatura aggiuntiva, per una convezione ottimale del calore e un aspetto gradevole.

Alimentazione
Viene utilizzato un potente alimentatore non switching. Tutte le tensioni sensibili hanno i propri regolatori che sono separati tra i canali sinistro e destro. Il risultato è un'uscita analogica priva di "rumore digitale" e diafonia dei canali. L'interruttore di alimentazione attiva un relè a semiconduttore che si accende o si spegne solo agli incroci zero della tensione di rete. In questo modo si garantisce una commutazione di potenza senza problemi. Il trasformatore di rete si trova in una scatola di schermatura metallica.

Sincronizzazione
Il MEDUS è sincronizzato dal segnale di ingresso presente sull'ingresso selezionato. Diversi schemi di re-clocking del segnale sono combinati per un'attenuazione del jitter estremamente elevata fino alle frequenze subsoniche, rendendo il MEDUS virtualmente immune al jitter. Con gli ingressi USB o Firewire il master clock è generato da MEDUS.

Ingressi digitali
Ci sono in totale quattro ingressi con le seguenti prese di ingresso:

  • Ingresso #1: AES/EBU su XLR o RCA
  • Ingresso #2: AES/EBU su XLR o RCA
  • Ingresso #3: AES/EBU su XLR o USB
  • Ingresso #4: AES/EBU su TOSLINK o RCA

Le frequenze di campionamento possono essere di 44,1, 48, 88,2, 96, 176,4 o 192 kHz. Gli ingressi #1 e #2 possono essere utilizzati per lo schema a doppio conduttore per il trasferimento di dati da 88,2 kHz a 192 kHz. Tutti gli ingressi accettano fino a 24 bit di lunghezza della stringa di dati. Gli ingressi opzionali sono Firewire o in vetrofibra di tipo ST.

Up-sampling
I segnali alla frequenza di campionamento di 44,1 o 48 kHz vengono sovracampionati nel chip DSP di MEDUS, utilizzando i nostri algoritmi di sovracampionamento. In questo modo il chip DAC riceve sempre i segnali ad una frequenza di campionamento minima di 88,2 kHz.

Convertitori
Il chip DAC a 32 bit sovracampiona il segnale di ingresso a circa 1,5 MHz. Per ogni canale audio vengono utilizzati quattro canali di conversione D/A, con il risultato di ottenere prestazioni eccezionali. La conversione I/V dopo il chip DAC utilizza due dei nostri OP-AMP discreti (OP1-BP) per canale.

Uscite analogiche
Tutte le elaborazioni analogiche vengono effettuate con i nostri moduli amplificatori operativi discreti, i Weiss OP1-BP. L'OP1-BP è probabilmente il miglior amplificatore operativo audio attualmente disponibile. Vengono utilizzati quattro OP1-BP per canale, due per la conversione corrente-tensione (I/V) e due per gli stadi di uscita bilanciati e sbilanciati. Gli OP1-BP funzionano in classe A per tutti i carichi comuni. I livelli di uscita possono essere impostati con un interruttore rotante sul retro dell'unità. L'intervallo di livello è di 32 dB con una risoluzione di passo di 1 dB. Le uscite sono simmetriche sui connettori XLR e asimmetriche sui connettori RCA. Non vengono utilizzati servo meccanismi di degradazione del suono o condensatori di accoppiamento CA.

Comandi del pannello frontale
L'interruttore di alimentazione permette di accendere o spegnere l'unità MEDUS. Quattro interruttori selezionano una delle quattro sorgenti di ingresso. Un display trasmette informazioni sull'ingresso selezionato, la frequenza di campionamento, il livello di uscita, il tipo di filtro di sovracampionamento, la polarità assoluta di uscita, lo stato di mute e l'impostazione del livello di uscita approssimativo.

Telecomando
Permette di controllare tutte le funzioni di MEDUS, in particolare: L'ingresso selezionato per la conversione, il livello di uscita, il muting di uscita, il livello di uscita approssimativo, la polarità assoluta, il tipo di filtro di sovracampionamento, la luminosità del display.

Elementi del pannello posteriore da sinistra a destra

  • Uscite analogiche su connettori XLR e RCA con interruttore di livello di uscita.
  • Ingressi digitali 1....4 (tre XLR, tre RCA, un USB e un connettore TOSLINK).
  • Connettore di rete con fusibili e selettore di tensione.

Elementi opzionali del pannello posteriore

  • Connettore Firewire.
  • Connettore per fibra di vetro tipo ST.

INT204 USB/DSD Interface
INT204 di Weiss Engineering è una interfaccia da USB ad AES/EBU (unidirezionale) che gestisce anche la conversione da DSD a PCM. I file DSD riprodotti sull'INT204 si traducono in una conversione in PCM ad una frequenza di campionamento e bit pre-impostabili. Così il vostro fidato convertitore D/A diventerà un DAC capace di DSD.

Il vostro convertitore D/A preferito potrebbe non essere l'ultimo uscito sul mercato ma vi piacciono il suono, l'aspetto e le caratteristiche. Quindi non volete comprare un altro DAC costoso solo per collegarlo ad un computer.

È qui che entrano in gioco le nostre interfacce. L'INT204 permette a qualsiasi DAC di essere collegato ad un computer con porta USB. Questo viene fatto, in modo ottimale, asservendo il clock del computer al clock generato internamente dall'INT204.

L'INT204 è un'interfaccia da USB ad AES/EBU (unidirezionale) che gestisce anche la conversione da DSD a PCM. I file DSD riprodotti sull'INT204 si traducono in una conversione in PCM ad una frequenza di campionamento e bit selezionabili. Così il vostro fidato D/A Converter diventa un DAC capace di DSD.

Inoltre, l'INT204 può funzionare come dispositivo digitale per il controllo del volume, controllato da un'unità remota a infrarossi.

Caratteristiche principali

Meccanica
L'INT204 è alloggiato in un telaio in alluminio anodizzato argento.



Alimentazione
Per l'INT204 sono necessarie due fonti di alimentazione. Una è l'alimentazione del bus alimentata tramite il connettore USB, l'altra è un alimentatore esterno che viene fornito con l'unità INT204. Questo schema permette di avere le sezioni di ingresso e di uscita dell'INT204 galvanicamente isolate.

Sincronizzazione
La frequenza di campionamento è generata con un generatore interno all'INT204. Questo assicura che il trasferimento tra il computer e il convertitore D/A sia a basso jitter.

Ingresso digitale
Viene utilizzato un connettore USB di tipo B per la connessione al computer.

Uscite digitali
Ci sono una presa XLR, una presa BNC e una presa RCA. Le prese BNC e RCA sono azionate dallo stesso chip driver.

Comandi del pannello frontale
Ci sono otto LED per la visualizzazione della frequenza di campionamento e dello stato di alimentazione. Un interruttore permette di selezionare la frequenza di campionamento quando si esegue la conversione da DSD a PCM (176,4 o 88,2 kHz). Un altro interruttore seleziona la lunghezza della stringa quando si esegue la conversione da DSD a PCM (24 o 16 Bit). Un interruttore di alimentazione gestisce l'accensione/spegnimento per l'ingresso di alimentazione esterna.

Elementi del pannello posteriore da sinistra a destra

C'è una presa di alimentazione per l'alimentatore esterno, il connettore USB, i tre connettori di uscita (BNC, RCA, XLR).

Caratteristiche del software
L'INT204 può effettuare la conversione da DSD a PCM a frequenze di campionamento e lunghezze della stringa selezionabili (88,2 o 176,4 kHz e 16 o 24 Bit). L'ingresso DSD è in formato DoP con una frequenza di campionamento di DSD64 (2,8224 MHz) o DSD128 (5,6448 MHz).

Le frequenze di campionamento PCM supportate sono tutte le frequenze standard tra 44,1 kHz e 384 kHz. La frequenza di campionamento di 352,8 kHz viene automaticamente convertita a 176,4 kHz e la frequenza di campionamento di 384 kHz viene convertita a 192 kHz, poiché i formati AES/EBU o S/PDIF non supportano frequenze di campionamento superiori a 192 kHz.

Telecomando
Come opzione è possibile acquistare un telecomando a infrarossi per controllare il volume audio nel dominio digitale.


Specifiche tecniche

Potenza

  • Alimentazione esterna, il valore richiesto è 6....9V a 0,15 A

Dimensione

  • Profondità: 16,5 cm
  • Larghezza: 10,5 cm
  • Altezza: 4,4 cm
  • Altezza con i piedi: 4,7 cm

Colore disponibile

  • Argento

Ingresso digitale

  • (1) Connettore USB tipo B

Uscite digitali

  • Connettore BNC
  • Connettore RCA
  • Connettore XLR
  • Lunghezza della stringa fino a 24 bit
  • Frequenze di campionamento supportate: 44,1 kHz, 48 kHz, 88,2 kHz, 96 kHz, 176,4 kHz, 192 kHz

Sincronizzazione

  • La frequenza di campionamento è generata internamente

  • Frequenze di campionamento supportate: 44,1 kHz, 48 kHz, 88,2 kHz, 96 kHz, 176,4 kHz, 192 kHz, 352,8 kHz, 384 kHz, DSD64, DSD128

Algoritmi DSP

  • Conversione da DS64 o DSD128 a PCM a 88,2 kHz o 176,4 kHz e 16 bit o 24 bit.

  • Conversione da 352.8kHz a 176.4kHz e da 384kHz a 192kHz
  • Controllo del volume controllato a infrarossi con dithering per una qualità audio ottimale

    Schede opzionali

    Medus USB / DS input option
     2.350,00 €
    Medus Ethernet input option  2.650,00 €
    Medus Firewire input option  1.970,00 €
    Medus Glass Fiber input option (ST)  1.010,00 €

    Ti consigliamo anche